Inizio:Torna alla prima pagina   Volume:Primo VolumeSecondo VolumeTerzo VolumeQuarto VolumeQuinto VolumeSesto VolumeSettimo Volume      

Corrado Brogi

Indice Enciclopedico

Indice: A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q   R  S  T  U  V  W  X  Y  Z


Z   (terza incognita) I-167
" (variabile dipendente da x ed y) III-91
" (asse cartesiano ordinata quota) III-1
" (simbolo di numero complesso II-186
ZANABONI   Osvaldo Prof. Scienza delle costruzioni. VII-98
Zenit   III-8
Zenitale   III-207
ZENONE   di Elea (V sec. a.C.) scolaro di Parmenide famoso per i paradossi.
" (Achille e la tartaruga) I-332
Zero   (cifra già usata nei sistemi numerici indiani e da essi chiamata {Sunia}, che significa nulla. Tale cifra fu tradotta dagli arabi in:{as-sifr} da cui il Fibonacci che la introdusse in Europa, la chiamò latinamente {Zephyrum} e che il fiorentino Jacobus de Florentia (prima metà del 300) trasformò in {Zeuro} da cui {zero} usato in un manoscritto del 1346 e poi tale parola è stata adottata nelle principali lingue del mondo. (Cfr.Boncompagni V.B. Bull. bibl. mat. 16 (1853) p. 673- I-324 III-256
" (assoluto) VII-114
" (grado termico) VII-107 I-508
" (genere di curve) V-158
Zona   (sferica) I-446 IV-35
" (indefinita oppure limitata) III-334
" (di convessità o concavità) V-89

Indice: A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q   R  S  T  U  V  W  X  Y  Z

Volume:Primo VolumeSecondo VolumeTerzo VolumeQuarto VolumeQuinto VolumeSesto VolumeSettimo Volume