Angel è un vampiro di 242 anni. Nasce in Galway Irlanda agli inizi del 1727. Liam (questo era il suo nome da umano) è un Aristocratico che una notte mentre gira per le strade ubriaco incontra un vampiro di nome Darla che lo trasforma a sua volta in un vampiro.Tramite questo morso Angel è diventa Angelus uno dei vampiri più potenti e crudeli esistenti. In Inghilterra Angelus conosce Drusilla una gentile e rispettabile ragazza che per lui diventa un ossessione. Angelus uccide i suoi familiari e la perseguita fino a farla quasi impazzire e poi proprio mentre lei sta per prendere i voti in monastero la vampirizza. In Romania Angelus uccide una zingara di 16 anni. La zingara però era la preferita della sua comunità, nonché la figlia del capo di essa. La sua morte scatena così le ire del clan al quale la ragazza apparteneva e gli anziani decidono di punire Angelus, restituendogli l' anima umana. Ora lui è Angel, l'unico vampiro con l'anima, un vampiro che ha dei sentimenti ed è costretto a vivere ogni giorno con il ricordo e l'angoscia delle atrocità da lui commesse. Inoltre egli non potrà mai avere un momento di felicità intensa, non potrà mai conoscere l'amore vero o l'anima gli sarà nuovamente tolta e lui tornerà ad essere Angelus. Per questo Angel si trasferisce in America, vivendo isolato, evitando la compagnia degli altri vampiri e non uccidendo più. La sua solitudine e il suo tormento hanno fine quando incontra Wistler, un demone buono, che lo aiuta a riprendersi e gli fa vedere Buffy da lontano, prima ancora che lei diventi la Cacciatrice. Quando Buffy, diventata una Cacciatrice e arriva a Sunnydale, Angel decide di trasferirsi anche lui lì per aiutarla nella sua lotta contro i vampiri. All'inizio Angel è una presenza incostante nella vita di Buffy, infatti si limita ad apparire solo per dare delle importanti informazioni e solo nei momenti di maggior pericolo. Bastano però questi pochi incontri perché fra loro nasca una crescente attrazione. Attrazione che porta Angel ad avvicinarsi sempre di più a Buffy, Angel tenta inutilmente di ignorare quello che prova per Buffy, la quale, nel frattempo, ha scoperto la sua vera natura e il suo sanguinario e passato. Ma il sentimento che provano ha la meglio e pian piano, entrambi mettono da parte i buoni propositi e amandosi con tutta la passione possibile. Angel entra così a far parte del gruppo di Buffy diventando un prezioso e importante elemento. L' amore fra Angel e Buffy diventa ogni giorno più forte e proprio questo loro grande amore porta i due amanti alla rovina. Infatti, il giorno del suo diciassettesimo compleanno, Buffy fa l'amore con Angel rompendo così inconsapevolmente l'incantesimo degli zingari. Dopo quella notte Angel perde la sua anima ritornando così ad essere lo spietato Angelus. Angelus rende la vita di Buffy e dei suoi amici un vero inferno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il vampiro torna a frequentare i suoi vecchi amici Spike e Drusilla, e con loro trama per uccidere Buffy e gli altri componenti del suo gruppo. All'inizio Buffy non ha il coraggio di uccidere l'uomo che ama ma la sua reticenza provoca la morte di varie persone, fra le quali Jenny Calandar, la donna di Giles, uccisa dal vampiro perché ha trovato l'incantesimo per restituirgli l'anima. Quando Angel decide di distruggere il mondo e aprire il portale dell'inferno risvegliando Alcatha, Buffy è costretta ad affrontarlo definitivamente. Nello stesso momento Willow sta tentando un incantesimo per ridare ad Angel l'anima. Willow ci riesce e il vampiro ritorna buono, ma sfortunatamente è troppo tardi, il portale dell'inferno è già aperto e solo il sangue di Angel (colui che lo ha aperto) può chiuderlo. Buffy ed Angel hanno il tempo per darsi un bacio d'addio e per ripetersi che si amano, poi Buffy è costretta a gettare Angel nel portale da lui aperto. Dopo qualche tempo Angel viene inaspettatamente rimandato sulla terra, dove incontra Buffy, la quale lo tiene nascosto e incatenato finché Angel non riesce a dominare completamente il demone dentro di lui e a tornare quello di un tempo. Dopo di ciò Angel torna, nonostante la diffidenza di Xander e Giles, a far parte del gruppo di Buffy. La storia d'amore dei due ricomincia inevitabilmente, nonostante i loro iniziali tentativi di resistenza. Anche questa volta, però, la felicità dei due amanti è breve. Quando Angel mostra a Buffy  la sua vera natura e gli confessa i suoi timori sul loro futuro Buffy non vorrà rompere il fidanzamento con il vampiro. Lo fa invece Angel, quando, nonostante il profondo amore da lui provato per la ragazza, è costretto ad ammettere che Buffy non avrà mai una vita normale insieme a lui. Decide così di lasciare Sunnydale, ma prima di farlo Angel è costretto a mordere la donna che ama. Angel viene, infatti, colpito da una freccia avvelenata, dal veleno della quale, solo il sangue della Cacciatrice può salvarlo. Pur di non farlo morire Buffy lo costringe a morderla e bere il suo sangue. Angel non la dissangua completamente  ma gli succhia abbastanza sangue da farla cadere nell' incoscienza. Angel lascia Sunnydale poco dopo e solamente dopo avere aiutato Buffy e i suoi amici a fermare l'imminente fine del mondo. Da qui inizia lo spin-off "Angel" nel quale Angel è protagonista assoluto. Ora si trova a Los Angeles, ha aperto un agenzia investigativa con la quale combatte il male e aiuta i bisognosi. Alcune delle puntate di "Angel" vedono il vampiro interagire ancora con Buffy (i Crossover). Ma questa è un'altra storia, una storia che porterà Angel ad incontrare ancora Buffy e a prendere delle decisioni difficili. Vedremo dei momenti di una storia d'amore che tutti speriamo ancora che riprenda, perché Angel e Buffy sono una di quelle coppie che restano nel cuore.

 

L'uomo        Il personaggio      La Serie       Le Foto        Il film      I Link