Electropolis: electronic music, musica elettronica
 



NAKED EYES

Promises, promises
(The very best of)

 

BRANO
 
VOTO
 

  1. Always something there to remind me (Midi)

6-

  2. Promises, promises (U.S. version)

6

  3. When the lights go out

6

  4. Voices in my head

6,5
  5. (What) in the name of love 6+
  6. Sacrifice 6+
  7. No flowers please 6,5
  8. Fortune and fame 6,5
  9. Emotion in motion 6,5
 10. Eyes of a child 6+
 11. Flying solo 6+

 12. New hearts

6+

 13. Me i see in you

6+
 14. Low life 6+
 15. I could show you how 6+
 16. Burning bridges 6,5
 17. A very hard act to follow 6,5
 18. The time is now 6+
 19. Flag of convenience 6+
 20. Promises, promises (U.K. version) 6
VOTO GLOBALE 6+

 

LEGENDA

PESSIMO

INSUFFICIENTE

SUFFICIENTE

BUONO

OTTIMO

 

GIUDIZIO


COMMENTO

Raccolta abbastanza positiva per questo gruppo non molto conosciuto degli anni 80' giunto alla ribalta con il singolo "Always something there to remind me". Tuttavia anche gli altri brani sono tutti molto piacevoli da ascoltare e ricordano molto da vicino gruppi come Heaven 17 o Alphaville oltre che la ormai trascorsa epoca New Wave. Per i nostalgici e per gli amanti del genere un acquisto sicuramente da non perdere.

 


Per maggiori informazioni riguardanti l'artista
possibile consultare il sito internet:

http://www.pjbmusic.com