Electropolis: electronic music, musica elettronica
 



OBSC(Y)RE

Review
(The Best of)

 

BRANO
 
VOTO
 

  1. Mistery (radio edit)

7

  2. Der weg

7-

  3. Certainly fate '98

7

  4. Nameless (formertime mix)

7
  5. Obsc(y)re redistan (outsize mix) 7+
  6. Erfullung (club mix) 7
  7. Einst (secondary slave mix) 7-
  8. Voyage 7
  9. Bihac '97 7
 10. Die zeichen 7-
 11. Gloryland '97 6/7
 12. Roman (eternity) 7-
 13. New life 7
 14. Too late 7+
 15. Wounds 7+

 16. Shelly (louder)

7-
VOTO GLOBALE 7

 

LEGENDA

PESSIMO

INSUFFICIENTE

SUFFICIENTE

BUONO

OTTIMO

 

GIUDIZIO


COMMENTO

Una nuova band elettronica tedesca Ŕ quella che viene presentata qui di seguito vale a dire gli Obsc(y)re. Sconosciuti alla grande platea commerciale presentano un moderno synthpop "a la" De/Vision con ottimi brani sotto ogni profilo interpretati da una ottima voce femminile (tra le altre cose anche frontman del gruppo). Per quanto riguarda invece il cd-raccolta posso solo dire che dopo il primo ascolto sono rimasto letteralmente colpito dalla bellezza e musicalitÓ di ogni singolo brano...sono tutti di ottima fattura e nessuno cade di ritmo anzi mantengono a parer mio uno standard molto elevato che Ŕ difficile riscontrare nelle varie raccolte. Tirando le somme consiglio ancora una volta il cd a tutti gli amanti del classico synthpop prima maniera sempre attuale e piacevole da ascoltare in ogni occasione!!!

 


Per maggiori informazioni riguardanti l'artista
Ŕ possibile consultare il sito internet:

http://www.obscyre.de