Electropolis: electronic music, musica elettronica
 



SILENCE GIFT

But the silence still remains
(Hits 1989-1999)

 

BRANO
 
VOTO
 

  1. Ard-nas

6,5

  2. Morning light

6/7

  3. Crossroads

7-

  4. In my life

6,5
  5. Lost 7-
  6. Be one soul 6/7
  7. Frozen dreams 6/7
  8. September 6/7
  9. From the inside 7-
 10. Croatia 6/7
 11. The giving tree 7-
 12. Reise noe 6/7
 13. Un-jahre 7
 14. I count the seconds 7-
 15. Come close 6,5

 16. Salom

6,5
VOTO GLOBALE 6/7

 

LEGENDA

PESSIMO

INSUFFICIENTE

SUFFICIENTE

BUONO

OTTIMO

 

GIUDIZIO


COMMENTO

La continua nascita di gruppi elettronici ha portato alla ribalta anche moltissimi generi nuovi alcuni di questi molto interessanti ed innovativi sotto l'aspetto musicale e compositivo. Uno di questi il genere "dark wave", un misto tra elettronica e strumenti tradizionali. Uno degli esponenti pricipali di questo genere sono i "Silence gift" gruppo peraltro poco conosciuto nella scena elettronica mondiale forse a causa della scarsa promozione dei loro albums nel panorama discografico. Sulla scena da oltre un decennio hanno all'attivo diversi albums ultimo dei quali (e forse a chiusura della loro carriera musicale) la raccolta dei loro pi grandi successi intitolata "But the silence still remains" che raccoglie i brani pi rappresentativi dal 1989 fino al 1999. Inutile dire che il genere dark wave rappresentato in pieno attraverso tutte le sedici tracce presenti nel cd. Da ricordare come brani di punta "Crossroads" e "Lost" per i suoni e le atmosfere elettroniche ricercate. Raccolta consigliata a chi segue il genere dark wave da vicino ma che allo stesso tempo non disdegna il suono elettronico condito da strumenti tradizionali!!!

 


Per maggiori informazioni riguardanti l'artista
possibile consultare il sito internet:

NESSUN LINK DISPONIBILE