Electropolis: electronic music, musica elettronica
 



SYNTEC

Eternity
(The Best of)

 

BRANO
 
VOTO
 

  1. It's a lie

7,5

  2. Between the lines

6/7

  3. The total immersion

6,5

  4. Stars in the sky

7
  5. The blind love the blind 7-
  6. Eternity 6/7
  7. Intend to change 7-
  8. Metropolis 7
  9. Monster in my pocket 6/7
 10. Puppets (club mix) 7-
 11. Talk to the upper world (club mix) 7+
 12. It takes a word (club mix) 7
 13. Talk to the upper world (isolated dance mix) 7
VOTO GLOBALE 7-

 

LEGENDA

PESSIMO

INSUFFICIENTE

SUFFICIENTE

BUONO

OTTIMO

 

GIUDIZIO


COMMENTO

Ecco uno dei migliori "best of" di musica elettronica mai recensiti finora vale a dire "Eternity" raccolta synthpop dei Syntec. GiÓ dal primo ascolto si capisce che tutti i brani inclusi sono di prima scelta in particolare si distingue la prima traccia intitolata "It's a lie" dal moderno e accattivante synthpop sound stile Depeche Mode. La raccolta si presenta dunque sotto il segno di una moderna elettronica orientata in parte verso la dance con brani tipo "Talk to the upper world" o "It takes a word". Nessun brano tuttavia passa inosservato e anche le ballate come "Eternity" lasciano il segno in maniera indelebile nelle orecchie di ogni appassionato. Tirando le somme dunque un album di sicuro impatto e consigliato ancora una volta a tutti gli amanti del genere!!!

 


Per maggiori informazioni riguardanti l'artista
Ŕ possibile consultare il sito internet:

http://listen.to/Syntec