Interfaccia centrale telefonica - cellulare NEC e808N - 3

L'uso di queste interfacce per i vari sistemi della telefonia mobile  da tempo
molto comune, tutti noi sappiamo quanto costa telefonare dal telefono fisso ad
un cellulare. Per questo sono state costruite apposite interfacce, che hanno il
pregio di far risparmiare quando si collegano a centrali telefoniche private su
una comune linea urbana bidirezionale.



 Schema a blocchi del funzionamento.


 
 Lo schema



Modifica per avere la trasmissione dei dati sulla durata della comunicazione via RS232



In pratica si tratta di trasferire la fonia fra il cellulare e la linea telefonica,
ossia avere il segnale sia del microfono che dell'auricolare separati. 
Questo  facilmente fattibile quando si usa un trasformatore telefonico che ha 
l'impedenza adatta per questo scopo.
Nello schema esiste anche una decodifica (MT8870) per i segnali multifrequenza (DTMF) 
che ha il compito di presentare i valori in esadecimale, corrispondendi alle cifre 
numeriche composte durante la selezione sulla linea della centrale.
Questi dati insieme al criterio d'impegno sono presentati all'elaboratore intelligente
che  un microcontrollore AT89C2051, il quale a sua volta li presenta al convertitore
binario - decimale CD4067 in modo da poter comandare i 12 transistor che fanno capo ai
pulsanti del cellulare, che sono: 1-2-3-4-5-6-7-8-9-0-*-#.
I restanti segnali di selezione (chiamata) e svincolo sono invece direttamente controllati 
dall'elaboratore il quale controlla pure la lunghezza della stringa di selezione numerica,
durante la sua composizione. 

Tutti i 16 transistor hanno in parallelo i rispettivi pulsanti.

Per l'accensione del cellulare, si opera manualmente premendo il pulsante apposito,
(svincolo) per almeno tre secondi,  presente anche il pulsante (scelta DX) sulla 
scheda di supporto dell'e808N.
   
Qualsiasi cellulare si pu collegare a questa interfaccia, e il suo funzionamento 
sempre lo stesso, nel caso occorrano altri comandi automatici, sono disponibili ancora 
due transistor liberi sulla scheda.

Saluti Emilio                                          

Vai a pagina1