SCHEDA DI TINETTI

SCALA DI TINETTI, PREVENZIONE DELLE CADUTE DEL PAZIENTE

SCHEDA DI TINETTI

appunti del dott. Claudio Italiano

Questa scheda va compilata al momento dell'ingresso in reparto di un ipotetico paziente, allo scopo di prevenire il rischio di cadute accidentali. E' infatti noto a tutti che uno dei rischi maggiore che corre un paziente ricoverato, specie se anziano, è il rischio di inciampare o cadere dal letto stesso, nell'intento di recarsi per esempio alla toilette. Allo scopo è stata ideata questa scala, qui riportata nella scheda appresso trascritta. Se il punteggio che si ottiene rispondendo alle varie domande è tra 0 e 1 il soggetto si definisce non deambulante; tra 2 e 19 il soggetto è eambulante ma ad elevato rischio di caduta; tra 20 e 28 il soggetto deambulante è con basso rischio di caduta.

allo scopo cfr anche:  La scala di Tinetti, introduzione al tema
Link correlati al tema dell'anziano:
L'anziano_fragile
Il paziente anziano demente,
Il paziente anziano che vuole l'accompagnatore.

Scheda di segnalazione "Scala di Tinetti" che deve essere inserita nella cartella clinica del paziente

Scala di Tinetti per l 'equilibrio e l 'andaturaEQUILIBRIO
COGNOME E NOME...............................................

Età

1. Equilibrio da seduto

 SCORE

Si inclina, scivola dalla sedia

0

E' stabile, sicuro

1

2. Alzarsi dalla sedia

E' incapace senza aiuto

0

Deve aiutarsi con le braccia

1

Si alza senza aiutarsi con le braccia

2

3. Tentativo di alzarsi

 

E' incapace senza aiuto

0

Capace, ma richiede più di un tentativo

1

Capace al primo tentativo

2

4. Equilibrio nella stazione

eretta (primi 5 sec.)

 

Instabile (vacilla, muove i piedi, marcata oscillazione del tronco)

0

Stabile grazie all'uso di bastone o altri ausili .

1

Stabile senza ausili

2

5. Equilibrio nella stazione eretta prolungata

 

Instabile (vacilla, muove i piedi, marcata oscillazione del tronco)

0

Stabile, ma a base larga (i malleoli mediali distano > 10 cm)

1

Stabile, a base stretta, senza supporti

2

6. Romberg

 

Instabile

0

Stabile

1

7. Romberg sensibilizzato

 

Comincia a cadere

0

Oscilla ma si riprende da solo

1

Stabile

2

8. Girarsi di 360 gradi

 

A passi discontinui

0

A passi continui

1

Instabile

0

Stabile

1

9. Sedersi

 

Insicuro (sbaglia la distanza, cade sulla sedia)

0

Usa le braccia, o ha un movimento discontinuo

1

Sicuro, movimento continuo

2

TOTALE    /16

 

 .

 
Scala di Tinetti per l 'equilibrio l 'andatura   ANDATURA
10.Inizio della deambulazione

 p.

Una certa esitazione, o più tentativi

0

Nessuna esitazione

1

11 Lunghezza ed altezza del passo

Piede dx

 

Il piede dx non supera il sx

0

Il piede dx supera il sx

1

Il piede dx non si alza completamente dal pavimento .

0

Il piede dx si alza completamente dal pavimento .

1

Piede sx

 

Il piede sx non supera il dx

0

Il piede sx supera il dx

1

Il piede sx non si alza completamente dal pavimento

0

Il piede sx si alza completamente dal pavimento

1

12.Simmetria del passo

 

Il passo dx e il sx non sembrano uguali

0

Il passo dx e il sx sembrano uguali

1

13.Continuità del passo

 

Interrotto o discontinuo •

0

Continuo

1

14Traiettoria

 

Deviazione marcata

0

Deviazione lieve o moderata, uso di ausili

1

Assenza di deviazione e di uso di ausili

2

15.Tronco

 

Marcata oscillazione o uso di ausili

0

Flessione ginocchia o schiena, o allargamento delle braccia

1

Nessuna oscillazione, flessione, uso delle braccia o ausili

2

16 Cammino

 

I talloni sono separati

0

I talloni quasi si toccano durante il cammino

1

TOTALE  /12

TOTALE A+B

_/28

cfr  indice della visita