HARBIN          

        

Posta sulle rive del fiume Songhua o (o Sungari) che forma la pianura agricola più importante della provincia. Ha un attivissimo porto fluviale. E' una città ricca di storia recentissima ed è diventata città industriale a partire dal 1949. Oggi è uno dei centri principali nella produzione di turbine, di caldaie e automobili.

Da qui i Russi iniziarono la costruzione di varie linee ferroviarie. Una cosa da vedere è la "Ferrovia dei ragazzi" costruita nell'omonimo parco nel 1961. Lunga 2 km ha una motrice diesel e sette vagoni passeggeri per un totale di 190 posti. Il giro completo dura 20 minuti.

Famosa è la Festa delle sculture di ghiaccio, che si svolge ogni anno in gennaio-febbraio.

 

Torna alle Città della Cina

 Torna alla  CINA