CASTIGLIONE DEL LAGO

   

Castiglione del Lago un paese fortificato su di un piccolo promontorio sul lato ovest del lago. Il paese nettamente diviso in due parti, delle quali la met che volge verso terra costituita dal centro abitato. Il tessuto contadino fa parte di un complesso sistema compositivo impostato su schemi geometrici e simbolici dell'urbanistica medievale. Castiglione si presenta come un centro turistico con un ampio retroterra. Un forte richiamo esercitato dal lungolago ben attrezzato che percorre l'intero perimetro del promontorio con pinete, prati, spiagge sabbiose e scogliere.

Piccolo centro etrusco fondato da Chiusi agli inizi del VI secolo a.C.. Del periodo romano restano i ruderi di una grande villa a terrazze (II sec. a.C.).

I Della Corogna, marchesi poi duchi di Castiglione del Lago, mutarono radicalmente il piano urbanistico del centro abitato secondo uno schema che ancora oggi si conserva. Nel dopoguerra si sviluppato il tessuto produttivo che, con il turismo, caratterizza l'attuale fisionomia economico-sociale.

 

Torna a 

Etruria Settentrionale 

Aree Archeologiche Etrusche

Etruschi