CESENA

    

Le prime notizie riguardanti Cesena risalgono all'epoca romana ma sicuramente la zona era abitata fin da tempi molto più antichi. Scavi archeologia e ritrovamenti occasionali hanno infatti permesso di accertare l'esistenza di insediamenti che risalgono all'età del bronzo. Si dà per certo un successivo passaggio degli Umbri e per probabile quello degli Etruschi. Infatti, tra le ultime ipotesi sull'origine del nome Cesena si fa quella di una derivazione latinizzata dall'etrusco Caizna; per altri studiosi il toponimo verrebbe dal verbo latino caedo (tagliare), in quanto il nucleo originario della città era tagliato dal torrente Cesuola, ora in gran parte coperto. Ma, come detto, le prime notizie certe risalgono all'epoca romana e romana è anche la pianta originale della città, formata da un quadrato quasi regolare.

Cesena – Rocca Malatestiana

Cesena segue le sorti della repubblica prima e dell'impero poi; quando questo cade, si dà a Odoacre e viene messa sotto assedio da Teodorico al quale deve arrendersi dopo una strenua resistenza. Per lunghi secoli, nell'Alto e nel Basso Medioevo, la città gode solo di pochi momenti di pace, coinvolta com'è prima nella lotta fra l'esarcato bizantino e i longobardi e dilaniata poi da lotte intestine e con i comuni vicini.

 

E' intorno al XIII secolo che viene ampliata la Rocca. Nel XIV secolo la città resta per un certo periodo in mano alla famiglia forlivese degli Ordelaffi ma questo provoca l'intervento delle truppe chiamate dal papa. Il 21 giugno 1357, dopo un lungo assedio, Cesena cade. Ma le sofferenze di quei giorni non sono nulla al confronto di quanto accadrà vent'anni più tardi in conseguenza di una rissa fra mercanti e soldati bretoni al soldo del cardinale Roberto da Ginevra. Questi ultimi si danno a uno sconvolgente massacro, uccidendo migliaia di cittadini, tanto da dimezzare la popolazione che sei anni prima era composta da 8.500 persone. Il fatto più luttuoso nella lunghissima storia della città.

 

Torna a 

Etruria Padana 

Aree Archeologiche Etrusche

Etruschi