MERINUM

 

E' importante sito archeologico rinvenuto negli anni 30 del Novecento. Sono stati trovati resti di abitazioni romane di epoca imperiale e gli avanzi di una sorta di acquedotto. Probabilmente la cittā č esistita fino al Medioevo, poi si perde ogni traccia. Sembra che verso la fine del Duecento abbia fatto naufragio, nella rada, il papa Celestino V, fatto arrestare a Vieste da Papa Bonifacio VIII.

 

Torna alle Cittā Italiche