Boccadasse
Umbre de muri, muri de main
dunde ne vegn, duve l' ch'an
da 'n scitu duve a ln-a a se mustra na
e a nette a n' puntou u cutellu a-a ga...
...ne sciurtmmu da u m pe scig e osse
da u Dria,
a-a funtan-a di cumbi 'nta c de pria...

"Creuza de m", Fabrizio De Andr, 1940-1999

(Shadows of faces, sailors' faces,
where do you come from, where do you go,
from a place where the moon appears naked,
and the night aimed its knife at our throaths...
...we come out from the sea to dry our bones at Andrea's,
at the doves fountain in the house of stone...)
clickclickclickclick
You're listening to Creuza de m
Ombre di facce, facce di marinai
da dove venite, dov' che andate
da un posto dove la luna si mostra nuda
e la notte ci ha puntato il coltello alla gola...
...usciamo dal mare per asciugare le ossa dall'Andrea,
alla fontana dei colombi nella casa di pietra...
click
State ascoltando Creuza de m