Il Vangelo di Maria

IL LIBRO DELLA VITA

  UN LIBRO APERTO, DI TESTIMONIANZA DELLA MIA SEMI-SCONVOLTA VITA, CHE RISORGE DALLE TENEBRE GRAZIE ALLA PRESENZA DI MARIA, MA CHE SI RITROVA ANCORA IN UN MONDO IMPREGNATO DI MALE, SEPPURE CERTA CHE VERR SCONFITTO DALLA FORZA DELL'AMORE.
P
ER QUESTO, VUOLE ESSERE UN SOSTEGNO AUTENTICO, PER CHI SENTE FORTIL RISVEGLIO SPIRITUALE DELLA FEDE.
Q
UESTO LIBRO VUOLE ESSERE ANCHE UN GRAZIE A MIO MARITO, L'UNICO UOMO CHE, PUR NON CREDENDO, SI PRESO CURA DI ME, PORTANDO A TERMINE LA PI GRANDE MISSIONE DI PACE COME UN GRANDE UFFICIALE GENTILUOMO A ME CONSACRATO!
E
UN GRAZIE A TUTTI I SACERDOTI A CUI HO CONSEGNATO TUTTI GLI SCRITTI, E NON MI HANNO DATO NESSUNA SPERANZA CHE POTESSERO ARRIVARE AL SANTO PADRE.
G
RAZIE! ANCHE SE MI AVETE ABBANDONATA TUTTI.
M
A SOPRATTUTTO CREDE DI RIUSCIRE AD ABBATTERE LE BARRIERE DELL'INCREDULIT,CHE POSSONO ESSERE ABBATTUTE, E DI POTER OFFRIRE IL MIO LIBRO AL SANTO PADRE BENEDETTO XVI, COME DONO DI GRAZIA DELLA DIVINA MISERICORDIA, PER FARGLI SENTIRE LA TENEREZZA DELL'ABBRACCIO MATERNO DI MARIA, UN ABBRACCIO CHE MI STATO IMPEDITO DI DARE AL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II.
V
UOLE ESSERE UN CENTRO DI ASCOLTO E DI DIFFUSIONE PER ACCORARE LA VOCE DEI FIGLI DI DIO CHE ATTENDONO UNA RICONCILIAZIONE CON IL PADRE!
N
ON SOLO CELESTE MA SOPRATTUTTO QUELLO TERRENO (IL PAPA, NDR).
C
OME IN CIELO COS IN TERRA.
A
TE, MIO LETTORE, DICO:
C
ARO MI SEI, CHIUNQUE TU SIA, TI PREGO LEGGI E ASCOLTA CON IL CUORE APERTO!
Q
UESTO L'ULTIMO GRIDO DI MARIA DEL RICHIAMO ALLA CONVERSIONE, IN PARTICOLARE DEI SACERDOTI, CHE IN QUELLO SPEZZARE DEL PANE NON HANNO ANCORA DATO IL LORO CORPO E IL LORO SANGUE, PER FAR VIVERE IL CRISTO RISORTO CHE LO ATTENDE IN UN BANCHETTO DI NOZZE!
I
L MIO SILENZIO CROCIFIGGEREBBE ANCORA CRISTO!
M
A SOPRATTUTTO MI TERREBBE IMPRIGIONATA AL MALE.
H
O RAGGRUPPATO ALCUNI SCRITTI ESTRATTI DALLA RACCOLTA CHE HO INIZIATO A SCRIVERE NEL 2002 E CHE CONTIENE TUTTA LA VERIT PER INTERO, DEL MIO SOLITARIO E DOLOROSISSIMO RISVEGLIO SPIRITUALE.
O
GGI SENTO CHE NON SONO SOLA, E NESSUNO DEVE ESSERE LASCIATO DA SOLO COME ME. LA MIA TESTIMONIANZA VUOLE ESSERE IL MOTORE TRAINANTE !
P
ER QUESTO HO BISOGNO DI COMUNICARE CON IL MONDO INTERO, UN FENOMENO MONDIALE IL RISVEGLIO SPIRITUALE DELLA DISCENDENZA DI CRISTO.
G
LI ELETTI STANNO DICENDO TANTE VERIT NASCOSTE. NON C' D'AVER PAURA. LA DEPRESSIONE IL SINTOMO DI CHI SI ST SVEGLIANDO (LA QUAL COSA ST FACENDO SCERVELLARE GLI PSICHIATRI) IN UN MONDO ANCORA PIENO DI MALE, DAL QUALE NON SA ANCORA COME USCIRNE: LA PROFONDA PIAGA DELL'ASSENZA DI AMORE VERO!
A
TE DICO ANCORA: SALVE AMICO! SPERO VERAMENTE DI AVERNE TROVATO ANCORA UNO. MI AUGURO CHE ALMENO TU NON LA CONSIDERI UNA SCONVOLGENTE FOLLIA, MA LA MIA VERIT MI RENDE LIBERA DA TUTTI QUEI SISTEMI DI COSE SBAGLIATE, TRAPPOLE MORTALI TRAMANDATE DAI NOSTRI PADRI.
D
OPO QUESTO RISVEGLIO, CI RICONOSCEREMO TUTTI DALL'AMORE CHE PROVEREMO GLI UNI CON GLI ALTRI, INDIPENDENTEMENTE DALLA RELIGIONE, COLORE POLITICO E DI PELLE, DI ET, DI CETO SOCIALE.
C
HI HA DIO NEL CUORE PU SOLO BRILLARE!
P
ER ME L'ATTESA FINITA!

S
PERO QUESTI MIEI SCRITTI GIUNGANO TRA LE MANI DEL SANTO PADRE, PERCH LA PI GRANDE GUERRA CHE L'UMANIT ST COMBATTENDO QUELLA TRA IL BENE E IL MALE, DOVE NON PU CHE VINCERE LA FORZA DELL'AMORE.

Q
UESTI SCRITTI DESIDERANO DIFFONDERE PRESUNTUOSAMENTE UN MESSAGGIO DI AMORE, PERCH RIVELANDO LA MIA VERIT DI RISORTA, POTR ILLUMINARE COLORO CHE VIVONO ANCORA IMPRIGIONATI NELLE TENEBRE, PER ILLUMINARLI DI IMMENSO.
F
ORSE UN DESIDERIO TROPPO AMBIZIOSO, MA SO CHE NULLA IMPOSSIBILE A DIO!
P
OSSA IO ESSERE L'ULTIMA GOCCIA CHE FA STRARIPARE L'AMORE VERO SULLA TERRA, IO LA PUNTA DI DIAMANTE CHE ABBAGLIA L'UNIVERSO!
A
TTENDO IMPAZIENTE UNA VOSTRA STIMA, ANCHE IL TESORO PI PREZIOSO E NULLA SE NESSUNO LO APPREZZA.
A
TTENDO IMPAZIENTE IL VOSTRO AIUTO FRATERNO, COME PRIMI COLLABORATORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA CIVILT DELL'AMORE!


I
N UNA MIA FORTE ESPERIENZA MISTICA, HO AVVERTITO CHE DOPO LA MORTE FISICA IL PENSIERO CONTINUA AD ESISTERE E COMPRENDENDO TUTTO CI CHE IN VITA POTEVA FARE E NON HA FATTO, LA DANNAZIONE TERRIBILE DI NON AVER PI UN CORPO PER POTER AGIRE.
L
A FORZA CHE MI SPINSE A SCRIVERE LA LETTERA AL SANTO PADRE GIOVANNI PAOLO II, FU CHE DOPO UN MESE DA QUANDO LA VOCE MI DISSE DEVI SCRIVERE LA LETTERA AL PAPA E PORTAGLI L'ABBRACCIO MATERNO, DI CUI MI RIFIUTAVO PERCH MI DICEVO CHI SONO IO PER POTER SCRIVERE UNA LETTERA AL PAPA?
I
MPROVVISAMENTE LA NOTTE DEL 26 APRILE 2002 MI SVEGLIO VERSO LE TRE IN PREDA AL PANICO, UN FORTE SENSO DI COLPA MI TERRORIZZAVA PER COLPA MIA IL SOLE NON SAREBBE PI SPUNTATO SULLA TERRA, UN FORTE SENSO DI FAME, FREDDO SETE CALDO, MI SPROFONDAVA IN UN ABISSO SENZA RITORNO.
O
GGI IL VANGELO DI MARIA GI STATO SCRITTO.
L
A FORZA, IO L'HO TROVATA PROPRIO LI.
O
GGI NEL PETTO DI QUESTA MADRE BATTE IL CUORE DI CRISTO, IL SOGNO IN CUI CERCAVA DI PARLARE CON TANTI UOMINI CHE NON VOLEVANO ASCOLTARLA, E CHE ADDIRITTURA LA IMBOTTIVANO DI MEDICINE PER NON PARLARE ( COME ACCADUTO REALMENTE) LA PORTAVANO A SCAPPARE PER DOPO TROVARSI DI FRONTE AD UN ENORME SPECCHIO DOVE ANZICH VEDERE LA SUA IMMAGINE VEDEVA QUELLA DEL SACRO CUORE DI GES.
N
ESSUNO MI HA POTUTO RIVELARE CHI REALMENTE CHI IO FOSSI, SOLO MARIA VENENDO DALLE NUBI DEL CIELO MI "ANNUNCI" CHE IO ERO LA FIGLIA PREDILETTA DEL SIGNORE E NESSUN MALE POTREBBE COLPIRMI. ED IO CI CREDO.

V
I RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA VOSTRA ATTENZIONE!
V
I AUGURO UN BUONA LETTURA IN QUESTA MISTERIOSA AVVENTURA, CERTA DELLA VOSTRA PREZIOSISSIMA COLLABORAZIONE,
E ATTENDO, CHE OGNI UNO DI VOI SCRIVI UNA PAGINA DELLA PROPRIA VITA.
B
ARBARA FALLICA NANGERONI
NATA A PATERN, CATANIA
IL 25 DICEMBRE 1963
RESIDENTE IN VIA ANTONIO ROSMINI, 10
35030 A
BANO TERME DADOVA
P
OTETE CONTATTARMI
E-
MAIL BARBARA.FALLICA@POSTE.IT
C
ELL. 3347421559
T
EL. 049667907