[ Home Page ]   [ Aiutateci ]   [ Il Santuario ]   [ Il Santo ]   [ ReligiositÓ ]   [ Itinerari ]   [ Gallery ]   [ Archivio ]

 

 

 

II misterioso insediamento di Altojanni

Scatti fotografici di Mario Lafiosca

 

Di questo centro abitato fortificato rimane ben poco nella memoria delle nostre genti se non un nome, qualche data nulla pi¨... Tutto il resto sembra essere stato inghiottito dall'oblio...

Quanto resta di questo  centro abitato Ŕ visibile   all'inizio dell'altipiano di S. Antonio. Le rovine appaiono all'improvviso a ridosso della strada sterrata  che porta al Santuario. Secondo la storiografia ottocentesca sono i resti dell'antico centro fortificato di Altojanni, o Altogianni, che fu abbandonato nel ‘600 in seguito ad un terremoto e ad una terribile pestilenza.

Affiorano ancora dal terreno resti di mura, fortificazioni, camminamenti e su tutto svetta un resto di fortificazione che, erroneamente, vien indicata come "la torre".  Silenziosa testimonianza di una comunitÓ ormai scomparsa.

Dai ruderi si gode una vista magnifica sulle valli del Basento e del Bilioso e "l’occhio spazia in ogni direzione su un orizzonte sterminato, identico in tutto il suo cerchio. Si Ŕ come in mezzo a un mare di terra biancastra, monotona e senz’alberi" (Carlo Levi).

 

 

 

 

altojannib.jpg (72038 byte)

 

altojanni2.jpg (44181 byte)

 

altojanni4.jpg (75936 byte)

 

altojanni3.jpg (33716 byte)