HOME - Guerre - Ambiente - Giustizia - Lavoro - Informazione - SanitÓ - Libri - PARTECIPA - LINKS - FORUM


GIUSTIZIA E LIBERTA'

La pena di morte.Torture fisiche e psicologiche. I detenuti come forza lavoro a costo zero.

L'USA PATRIOT ACT

Il primo esempio concreto

Viewing Requirements: Internet Explorer 3.0 or Netscape 3.0 or above, 800X600 or higher res.

ANSA (CRO) - 01/02/2003 - 18.02.00
USA: ITALIANO PROTAGONISTA ALLARME AEREO NON PUO' TORNARE


AVVOCATO, RIMARRA' A TEMPO INDETERMINATO IN CENTRO PERMANENZA (ANSA) - ROMA, 1 FEB - Restera' per un tempo indeterminato negli Usa in una struttura simile ai centri di permanenza temporanea Andrea Cafiero, il romano che diede in escandescenze forse per problemi di alcool durante un volo dal Messico all' Italia il 5 giugno scorso costringendo il comandante ad un atterraggio forzato a Boston dove l' uomo fu consegnato all' Fbi. Addosso gli furono trovati quasi 200 grammi di cocaina. Lo ha reso noto il suo avvocato in Italia, Luca Petrucci, il quale ha sottolineato come il suo assistito sia stato prosciolto da ogni accusa, anche da quella di droga e che tuttavia non gli e' stato ancora consentito di lasciare il paese. La vicenda si era svolta a bordo di un aereo internazionale senza scali negli Stati Uniti - il volo Air Europe (Volare Group) 2065 da Cancun a Roma - e per questo motivo Cafiero non puo' essere giudicato dalle autorita' statunitensi. A farlo, eventualmente, potrebbe essere la magistratura italiana. Alle prime udienze del processo intentato negli Usa si era invece pensato che l' uomo rischiasse la pena americana - circa 20 anni di reclusione - per i possessori di quantita' non personali di sostanze stupefacenti. Cafiero e' stato prosciolto pochi giorni fa ma dovra' restare in carcere, dove si trova da quando e' giunto a Boston, fino alla fine di febbraio quando scadranno i termini di 30 giorni per presentare appello contro la decisione della magistratura statunitense. 


L'Usa Patriot Act

- I punti salienti del Patriot Act

- Un esempio concreto

- Considerazione generale

- Ecco le torture della CIA!

 

 

mirror:  http://spazioinwind.libero.it/

usacrimes

http://usacrimes.cjb.net/ 

 


powered by FreeFind

''E' sconcertante questa vicenda - ha commentato l' avvocato Petrucci - Un cittadino italiano sebbene prosciolto da ogni accusa, secondo la nuova legge in vigore negli Stati Uniti, non puo' essere rimpatriato ma deve essere rinchiuso in una sorta di centro temporaneo per un periodo indefinito''. Andrea Cafiero, di 39 anni, sposato e padre di una bambina, manager pubblicitario, durante il volo aggredi' la persona che gli sedeva al fianco e graffio' il pilota Maurizio Guzzetti, quando questi intervenne per calmarlo, strappandogli anche l'orologio. Immobilizzato dall' equipaggio e da alcuni dei 307 passeggeri rimase bloccato sul suo sedile con quattro persone addosso per 45 minuti, mentre l'aereo veniva scortato per motivi di sicurezza da due caccia F-16 alzatisi appositamente in volo. La vicenda creo' grande scalpore perche' si temeva che Cafiero fosse un terrorista e fu forse la prima occasione per testare un sistema di sicurezza americano sui voli istituito proprio due giorni prima.(ANSA).
Per e-mail gli aggiornamenti del sito UsaCrimes Iscrizione
iscriviti
cancellati
 


Disclaimer

Il sito USACrimes non e' responsabile degli articoli pubblicati per i quali sia stata citata la fonte, o inseriti in open publishing dagli utenti.
USACrimes non e' un periodico e quindi non soggetto alla legge sull'editoria 62/2001. Nel caso di errori,collegamenti mancanti o altre comunicazioni si prega di contattare il webmaster all'indirizzo: 

Il sito USACrimes Ŕ un progetto indipendente di libera informazione senza fini di lucro.

Viewing Requirements: Internet Explorer 3.0 or Netscape 3.0 or above, 800X600 or higher res.